Domande.

  • Il reclutamento di dipendenti – Come si imposta l’annuncio?
  • Quanto dettagliato dovrebbe essere Il contratto di lavoro?
  • In che modo cessa un contratto a durata limitata?
  • Può essere disdetto?
  • Qual è la differenza tra un termine imposto dal calendario o un vincolo imposto dallo scopo?
  • Che cosa può essere oggetto di una diffida?
  • Quale dev’essere Il contenuto di una diffida?
  • Che cosa bisogna considerare nella stipula di accordi di risoluzione contrattuale?
  • Che cosa fare nel caso di una disdetta straordinaria?
  • Quando si offre un accordo amichevole nell’ambito di un processo di tutela dal licenziamento?
  • Come viene calcolata la liquidazione nella prassi?

Procedimento.

Dalla costituzione del rapporto di lavoro fino alla sua cessazione il diritto del lavoro presenta numerosi “inciampi”. In un ambito di reciproca dipendenza si tratta di mantenere un delicato equilibrio tra persona e azienda oppure tra lavoratore e datore di lavoro.

Le controversie intorno ad un posto di lavoro sono sgradevoli da entrambi i lati, visto che di regola toccano
gli interessati anche in maniera emozionale e possono addirittura mettere in pericolo l’esistenza.

In tempi di congiuntura economica negativa, nel
corso della vita lavorativa, per null’altro si lotta così accanitamente quanto per la sicurezza del posto di
lavoro. In tempi di congiuntura favorevole invece,
si tratta di impostare le condizioni del lavoro nel modo
più equilibrato possibile, sia per il lavoratore che per il datore di lavoro.

Chiunque si sia già occupato una volta di diritto del lavoro sa quanto problematico tutto questo può essere per il singolo caso. Per ulteriori chiarimenti rivolgetevi a noi.


Costi.

Gli onorari per l’attività di avvocato sono disciplinati dalla legge sulla remunerazione degli avvocati (RVG). Questa legge stabilisce il modo in cui si deve conteggiare l’onorario. Su richiesta potrà anche essere trovato un accordo sull’onorario indipendente dalla suddetta legge.

Siamo ben disponibili ad illustrare i costi da sostenere relativamente al singolo caso nell’ambito di un colloquio personale
di consulenza.